Vasilij!

La mia lettera a Fastweb ha avuto due effetti:
1) moltissimi utenti, condividendola e taggando Fastweb, sono stati contattati dal servizio clienti
2) Il personaggio di Vasilij, il tecnico cosacco, si è imposto per la sua drammaticità e ha fatto breccia nei cuori di tutti.
Dal mese prossimo sarà protagonista di un albo mensile*: qui vedete la prima copertina.
#fastweb #vasilij #natangelo
*non è vero
vasilj.jpg

Cara Fastweb, ti scrivo (tratto da una storia vera)

Clienti Fastweb, avete una connessione che fa schifo? Avete provato a contattare l’assistenza inutilmente? Fastweb ha dato la colpa a Telecom, all’Ultimo Miglio, a Soros e a Satana? Allora leggete questa storia: è la storia di un vignettista – cliente Fastweb – che ha disegnato una vignetta per lamentarsi del proprio operatore telefonico. E’ la storia della telefonata che Fastweb ha fatto a questo vignettista per dirgli che un cliente come lui – autore di quella vignetta – non merita alcun rispetto. E’ la storia di un vignettista che ha fatto incazzare Fastweb con una vignetta sola.
Quel vignettista sono io, e questa è la mia storia pubblicata da Il Fatto Quotidiano.
Se anche voi siete clienti Fastweb leggetela e fatela girare.
(In quanto a voi, signori di Fastweb, il mio numero lo avete già: resto in linea).

P.s. aggiungo già ritagliata la vignetta da condividere per farsi contattare da fastweb, come chiesto nei commenti da MicRachid: buona idea.
20190106_222709.jpg

20190107_093947.jpg