Questo sabato, a Napoli

Sabato 20, alle 18, metto a dura prova ancora una volta la mia atavica pigrizia: ci vediamo a Napoli (zona vomero, credo, non vorrei fare incazzare Vomeresi e altri infami) grazie all’ospitalità degli amici di GuapaNapoli.
Mi fa piacere perchè a Napoli manco da secoli e secoli.
Non ci saranno miei libri, foto o bambole in vendita, non ho niente che mi interessi vendere a parte le chiacchiere.
L’ingresso è gratuito per i soci ma per i non soci c’è un obolo di 3 euro per l’associazione che ci ospita (non per me: per me la mancia è libera) che organizza tanti begli incontri e in questo modo si sostiene.
Ad ogni modo, per tutte le info, qui ci sono i contatti.
E qui l’evento su facebook.
26195652_1968137853509187_8389170427727560318_n.jpg