5 thoughts on “Suonala ancora, Ezio

  1. “Sono un uomo con una disabilità evidente in mezzo a tanti uomini con disabilità che non si vedono”.
    E’ veramente brutto quando ci lascia una persona verso cui abbiamo grande stima, e grande empatia umana.
    E questo al di là dei meriti artistici.
    La terra ti sia lieve, Ezio……

Rispondi