Dieci anni

Sui social impazza una roba chiamata #tenyearschallenge
Cioè gli utentimostrano una loro foto di dieci anni fa e una loro foto attuale. Già immagino le vostre obiezioni: ‘che cretinata…’. L’ho fatta anche io ma qui sul blog ve la risparmio e potete vederla sulla mia pagina instagram o sul mio profilo personale Facebook.
Invece vi mostro come sono cambiati alcuni miei personaggi nell’arco di dieci anni. Orribile, lo so.
#tenyearschallenge #natangelo
50628639_10155732639130064_4632605111909089280_n49898930_10155732639195064_1488032097334460416_n49949866_10155732639265064_5571942548630405120_n49946678_10155732639410064_4446872146001526784_n50545019_10155732639305064_6192423176664776704_n50027871_10155732639345064_2041033798396674048_n49864137_10155732639445064_670789452578160640_n

9 thoughts on “Dieci anni

  1. beh, il tuo stile è passato da un “bruno bozzetto / forattini” ad un più moderno “leo ortolani”.
    decisamente più leggero, più immediato, più divertente.

  2. Noto un leit-motiv che accomuna gli ultimi personaggi: a parte Obama, non disegni più le pupille degli occhi. C’è qualche psicocoso che può dire di che psicocosa è il sintomo?

  3. Ma a che serve disegnare Obama nel 2019?
    In ogni caso, avevo dimenticato che dieci anni fa Renzi fosse già tra le balle… Che malinconia

Rispondi