8 thoughts on “Lo spread decolla

    • Eggià!
      Un solo piccolo, minuscolo, infimo problemuccio, egregio CFPaolo (purtroppo NON trascurabile)…

      Durante gli anni ’80 (non solo ma soprattutto) “grazie” a tale spread decollò in modo vertiginoso il nostro debito pubblico (dal 60% al 100%)…

      Arrivati gli anni ’90, entrati in Europa, sottoscritti gli accordi (e bloccata un’inflazione che veleggiava intorno al 20%: da Paese sudamericano) detto molto tecnicamente non ci siamo più potuti permettere di fare il caz*o che ci pareva…
      Credo capisca anche tu che non sarebbe stato possibile in ogni caso, anche perché sparita la scala mobile che teneva agganciati gli stipendi al livello di inflazione, il 99% degli italiani si sarebbe scoperto povero nel giro di 5 anni (20% X 5 anni = 100%)…

      Non occorre essere laureati alla Bocconi per comprenderlo… ;-C

  1. Sono tutti ottimisti e orgogliosi con il conto in banca degli altri.
    Ma d’altronde sono pure tutti inflessibili e rigorosi con la povertà degli altri.

Rispondi