2 thoughts on “Intanto, sulle Ande…

  1. Mah, onestamente sono d’accordo con lui. Vogliamo forse dire che mieli, giannini, gruber, augias, floris, scalfari, sallusti, feltri (e potrei scrivere un elenco del telefono) sono forse dei professionisti imparziali ed equanimi che si attengono ai fatti? Quando la boschi ordinò alla gruber in diretta di togliere la parola al Prof Onida, forse che la gruber si stizzì e fece presente alla senatrice boschi che anche la controparte ha diritto di parola? per come la ricordo io, un signorsì e interruppe il povero Onida. E il giornalismo italiano è pieno di gente simile.

    Mi piace

    • C’è una differenza fra avere un’opinione ed essere mercenari.
      Al contrario di quello che dice Di Battista, sono proprio le puttane a non avere un’opinione propria e ad andare dove volge il vento. E infatti tutti i giornalisti che hai citato non fanno mistero del loro punto di vista politico, che al limite li (s)qualifica a priori, ma questo è un altro discorso.
      Non è forse più puttanesco proclamarsi contro tutto e tutti e poi mettere in piedi un governo con la Lega?
      Non so, domando.

      Mi piace

beh?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...