4 thoughts on “Come ogni anno

  1. poracci gli insegnanti. Fanno un lavoro sottopagato, senza tutele nè assistenza. Circondati da una massa di maleducati e violenti. Ogni giorno rischiano di prenderle da qualche genitore che non condivide che a uno studente che non studia e che consegna il foglio in bianco si debba dare un 2.

    Mi piace

Rispondi a agostinodigioseffo@libero.it Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...