34 thoughts on “Atrocità Mostruosa

  1. io direi atrocità agghiacciante e sconvolgente di pessimo gusto… ma non mi riferisco alla tua vignetta… parlavo di Libero

  2. Alla fine ho votato, ma per il sondaggio “Per la coppa del mondo rinuncereste al bidet?” (non è uno scherzo, esiste sul serio!). Scusa Nat, ma è un sondaggio che ha surclassato il tuo per la delicatezza e la profondità del tema trattato.

  3. Io la trovo atrocemente atroce.

    Avresti dovuto scrivere “mi sto solo delocalizzando”…. senza il “mi” viene meno buona parte della sagacia della vignetta. E’ un peccato.

  4. Si sarà anche un po’ dura ma io non appartengo a quelle migliaia di persone “obsolete ” che hanno perso il lavoro e di conseguenza la dignità per la “necessità ” di delocalizzare!
    Chiediamo a loro un “giudizio ” sulla vignetta, noi non ne abbiamo diritto!

  5. Pessimo gusto! Pessimo gusto!!! Perché la satira noi la vogliamo di buon gusto! Non cii pensate ai bambini?? Chi pensa ai bambini??? Nat, i bambini!!!!

  6. E di nuovo hai incrementato il tuo medagliere. Comunque, a prescindere dall’indignazione di libero, che è ottima cosa, la vignetta è bella ed acutissima. Una delle tue splendide intuizioni.

  7. Libero ti dovrebbe stipendiare, tante le volte che parla delle tue vignette. Io direi atrocità mostruosa va. Bellissima, per niente ipocrita direi, sembra quasi che lo vogliono fare santo Marchionne, ci si dimentica che non ha fatto solo cose positive.

  8. Lo stesso “pessimo gusto” di cui i craxiani quando, cercando mille sotterfugi per non far percepire l’assegno di sostenamento destinato alle riviste in difficoltà al “Frigidaire” di Scozzari, etichettarono la rivista come “pericolosa per i costumi dell’occidente”.

  9. davvero azzeccata, complimenti, Nat! ….

    bisogna proprio essere ipocriti fino al midollo per indignarsi e dimenticare tutto ciò che ha fatto solo perchè adesso ha “dovuto” smettere ….

Rispondi