6 thoughts on “58 giorni – sedicesimo episodio

  1. Boh, si capiva dal giorno dopo le elezioni che sarebbe finita così.
    Sono i due partiti legittimati dal voto degli elettori e anche i più vicini per populismo e beata incoscienza (vedasi la comune presa di posizione no vax).
    E’ giusto che i 5stelle finalmente vadano al governo e riescano a dimostrare che realmente sono migliori degli altri. Io non li ho votati ma mi auguro che facciano qualcosa di buono così la prossima volta li voto anche io.
    E la Lega abbaia ma non morde…è già stata al governo 25 anni e non ha fatto nulla di terribile.
    Non più terribile di quanto abbia fatto il PD.

    Liked by 1 persona

    • ora non esageriamo, le migliori leggi porcata, la bossi-fini e tante altre, tutte la lega le ha votate.
      Comunque, detto questo, io non credo che andrà in porto, specie ora che B è eleggibile.
      PS: ovvio che sono stati gli “splendidi” di “sinistra” a togliere diritti ai lavoratori, legalizzare il precariato di massa e voucherizzare il mondo. Peggio di così è arduo fare, onestamente.

      Mi piace

beh?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...